BLOGTOUR E GIVEAWAY DI SEMPRE E SOLO LEI DI CLAIRE KINGSLEY

blogtour e giveaway sempre e solo lei

Buongiorno miei cari Lettori e Lettrici, vi lascio all’ultima tappa de blogtour e cioè l’intervista all’autrice che sarà sia in inglese che in italiano di Sempre e Solo Lei di Claire Kingsley con annesso giveaway.

Trovate altre domande su questi blog: Leggere Romanticamente 

Innamorata di un libro    

Sognare

italian ebook cover - sempre e solo lei

Titolo: Sempre e solo lei

Autrice: Claire Kingsley

Casa Editrice: Quixote Edizioni

Pagine: 239

Uscita: 18 Luglio

                                                            TRAMA

Il migliore amico di Kylie, Braxton, è l’uomo più bello che abbia mai conosciuto, con un corpo tonico e un sorriso che fa cadere le mutandine di ogni donna che incontra.

Tranne Kylie. Circa.

Kylie non vede l’ora di smettere di uscire con le persone sbagliate e di trovare quella giusta. Sebbene Braxton le tolga il respiro, sa che con lui sarebbero solo problemi. È solo un altro playboy, e lei è stanca di giocare.

Ma Braxton non è l’uomo che pensa che sia.

La ragione per cui si comporta così male con le donne è semplice: nessuna di quelle con cui sta è realmente quella che vuole. Nessuna di loro è Kylie.

Braxton vorrebbe amare Kylie in ogni modo possibile, ma c’è sempre un ostacolo. Quindi rimane suo amico, guardandola frequentare uomini troppo stupidi per apprezzare quanto lei sia speciale, sempre preoccupato che il prossimo non lo sarà. Il prossimo sarà l’uomo che gliela porterà via per sempre.

Amare Kylie vorrebbe dire rischiare di rovinare per sempre loro amicizia, ma perderla potrebbe essere più di quanto Braxton sia in grado di sopportare.

                                               INTERVISTA IN INGLESE

  1. What do you feel when you write a novel?

It depends! Writing tends to be a bit of an emotional roller coaster for me. There are days I feel very inspired, and the writing comes easily. Other days I struggle. Sometimes I’m sure I’m writing some of my best work. Other days I’m convinced my writing is awful. But when I finish a book, I always feel fabulous, like I hiked to the top of a mountain.

2. How your passion for writing came to life? At which age do you began writing and on which subjects, or else, who lead you to that art?

I started writing stories when I was very young. Some time in my early twenties, I decided I wanted to write novels. I wrote a lot, and read a lot of books about writing, went to writer’s conferences, and so forth. When my husband and I started a family, I stopped writing very much for quite a few years. Life just felt too busy to focus on writing. But eventually I got to the point that I knew I wanted to pursue writing professionally.

3. When you write a book, it happens to you to experience a writer’s block? If so, how did you pass it?

Usually writer’s block means something is wrong with the story. It means the scene I’m writing isn’t going to work the way I thought, or the story is going in the wrong direction. I try to step back and think about what the scene means to the story, what it’s leading toward, and how it fits in with the overall narrative. And I think about alternatives—what else could be happening here. I also have a few people I like to brainstorm with, and I’ll talk it over with them. We can bounce ideas around and usually that helps me get to the heart of the problem.

4. Tre adjective about your book?

Emotional, passionate, and heartfelt.

5. Tell us about your future projects.

I have a series out in America right now with two books finished—Book Boyfriend and Cocky Roommate. I’m working on the next one, which will be titled Hot Single Dad. They are sweet, funny, sexy novels—the stories are a little bit lighter, and are based on common romance themes. They’ve been really fun to write. After that I have a stand-alone story planned that’s a bit different from anything I’ve written before. It’s more serious and explores some darker themes, like grief, loss, and addiction. But still with a beautiful love story and a happily ever after.

6. What do you felt when you finished your book?

I feel a mix of two things when I finish a book: happiness and terror. I feel a sense of accomplishment at finishing, but I’m always afraid readers are going to hate it. It’s quite silly, to be honest. I get feedback from early readers and I have an editor, and they’ll certainly tell me if the book is terrible. But there’s always a mix of exhilaration and fear.

                                             INTERVISTA ITALIANO

  1. Che cosa provi quando scrivi un libro? Dipende! La scrittura tende a essere una specie di otto volante, per me. Ci sono giorni in cui mi sento molto ispirata, e la scrittura mi viene facilmente. Altri giorni fatico. Qualche volta sono certa di stare scrivendo uno dei miei lavori migliori. Altre sono convinta che il risultato sia orribile. Ma quando finisco un libro, mi sento sempre favolosa, come se avessi scalato la cima di una montagna.

    2. Com’è è nata la passione per la scrittura? A che età hai iniziato a scrivere e cosa, oppure chi, ti ha portata a farlo? 

    Ho cominciato a scrivere storie quand’ero molto giovane. Più o meno appena poco più che ventenne. Decisi che volevo scrivere romanzi. Scrivevo un sacco e leggevo un sacco di libri sulla scrittura, andavo alle conferenze degli autori, e così via. Quando io e mio marito mettemmo su famiglia, smisi di scrivere molto per alcuni anni. La vita era troppo impegnativa per concentrarsi sulla scrittura. Ma alla fine, arrivai al punto in cui mi resi conto che volevo intraprendere la carriera professionale.

3. Durante la stesura del tuo libro, ti è capitato di avere il blocco dello scrittore? Se è si, come lo hai superato?

 

 

Di solito il blocco dello scrittore significa che c’è qualcosa di sbagliato nella storia. Significa che la scena che sto scrivendo non funzionerà nel modo che pensavo, o che la storia sta prendendo la direzione sbagliata. Cerco di fare dei passi indietro e pensare al significato di quella scena nel contesto, dove sta andando e come si inserisce in generale nella narrazione. E penso a delle alternative: che cosa potrebbe succedere di diverso. Ho anche alcuno persone con cui mi piace raccogliere le idee e ne parlo con loro. Facciamo rimbalzare in giro delle idee e di norma quello mi aiuta ad arrivare al cuore del problema.

 

  1. Tre aggettivi sul tuo libro?

    Emozionante, appassionato e sincero.

  2. Parlaci dei tuoi progetti futuri? Ho una serie in corso in America proprio adesso con due libri finiti: Book Boyfriend e Cocky Roommate. Sto lavorando sul successivo, che si intitolerà Hot Single Day. Sono romanzi dolci, divertenti e sexy, le storie sono un po’ più leggere e sono basate su normali tematiche romance. Scriverli è stato un divertimento. Inoltre ho il progetto di un stand-alone un po’ diversa da qualsiasi cosa io abbia scritto prima. È più seria ed esplora dei temi più oscuri, come il lutto, la perdita e la dipendenza. Ma sempre con una bellissima storia d’amore e un lieto fine.
  3. Come ti sei sentita quando hai finito di scrivere il tuo primo libro? Provo un misto di due cose, quando finisco un libro: felicità e terrore. Avverto un senso di realizzazione nel finirlo, ma sono sempre impaurita che I lettori possano odiarlo. È piuttosto sciocco, ad essere onesti. Ho dei feedback dai primi lettori e ho un editor, e loro mi diranno di certo se il libro è terribile. Ma esiste sempre un misto di euforia e paura.

                                      CALENDARIO BLOGTOUR

 4 Luglio Estratti

Rachel Sandman Author M/M e dintorni Le Fiamme di Pompei Nali’s Shelter Bookstoread

11 Luglio Personaggi

Sognando tra le righe Feel The Book My Pages à la page

18 Luglio Recensione

Harem’s Book Letture Sale e Pepe Book’s Angels The Reading’s Love

25 Luglio Citazioni con Teaser

Libri al caffé Book Heart Speaking About Romance Emozioni di una Musa

1 Agosto Intervista

Leggere Romanticamente Innamorata di un libro Sognare The Book Of Writer

                                                      GIVEAWAY

Per poter vincere il cartaceo e il braccialetto vi basta cliccare sul link, scade oggi a mezzanotte 🙂

a Rafflecopter giveaway

Giveaway

 

Annunci

2 thoughts on “BLOGTOUR E GIVEAWAY DI SEMPRE E SOLO LEI DI CLAIRE KINGSLEY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...