VACANZE D’ESTATE

Buonasera miei cari Lettori e Lettrici, vi lascio una nuova recensione di un libro che presi gratuitamente su Amazon 🙂

Screenshot_20180708-214258

Titolo: Vacanze d’estate

Autore: Michael Floris

Casa Editrice: Self Publishing

Genere: Narrativa Contemporanea

Anno di Pubblicazione: 24 Marzo 2017

Pagine: 94

Prezzo Ebook: 0,99 € ( Su Amazon)

Prezzo Cartaceo: 7,65 € ( Su Amazon)

                                                 TRAMA

È l’ultimo giorno di scuola. I ragazzi si recano a capofitto a fare i consueti bagni nelle fontane di Piazza Castello. Luca e Sofia si scrutano di sottecchi da tutto l’anno e quella è l’ultima occasione per poter far nascere qualcosa. La timidezza però li frena entrambi e da quel giorno cercano di dimenticarsi l’un l’altra. Finalmente cominciano le vacanze tanto attese, ma nessuno dei due avrebbe mai pensato che quell’estate sarebbe diventata per entrambi la più emozionante di sempre.

Il racconto di un’estate lungo le spiagge di Finale Ligure, tra falò, chitarre e stelle cadenti.

                                CITAZIONI LIBRO

All’interno del walkman girava il nastro di Wannabe delle Spice Girls, e Sofia, distesa sull’asciugamano sotto il sole, muoveva la testa al ritmo di musica.”

Dopo quel bacio Luca e Sofia si sentirono d’improvviso vicini, come non mai. Era bastata soltanto un bacio per dimenticare i silenzi a scuola, i pensieri e gli sguardi di nascosto.”

                                             OPINIONE MIA

Il libro inizia con l’ultimo giorno di scuola al collegio San Giuseppe con Luca e Alberto che vanno alla fontana di Piazza Castello, qui Luca incontra Sofia ragazza che guarda da lontano perché troppo timido per provarci.

Alberto invita Luca a Finale Ligure per le vacanza estive. I due amici partano insieme ai genitori di Alberto qui incontrano Sofia e Giulia.

Sofia, voleva dimenticarsi di Luca essendo che lui non aveva il coraggio di parlargli e non aveva provvisto di incontrarlo in spiaggia a Finale.

I due ragazzi si incontrano in discoteca qui, Luca finalmente ha il coraggio di parlare con Sofia e tra loro c’è anche un bacio.

Il libro è scritto bene però ci sono alcuni refusi piuttosto evidenti, è scritto in maniera fluida, chiara, con capitoli piuttosto brevi. A me sinceramente non ha coinvolto granché anzi lo trovato un po’ scontato, il finale troppo banale. La storia si sussegue in maniera rapida, tra finire la scuola e vedere i due ragazzi innamorati è stato un attimo. Avrei preferito un libro un po’ più lungo, che descrivesse tutta la storia.

Lo consiglio hai ragazzini di 14 / 15 anni ma, se siete adulti come me evitatelo.

La cover non mi piace granché avrei preferito vedere , il mare, la spiaggia e perché no anche i due protagonisti tenersi per mano e guardarsi negli occhi.

I POV sono inesistenti, è tutto un miscuglio messo lì insieme, l’autore dovrebbe rivedere un attimino la storia.

                                    BIOGRAFIA

Michael Floris è nato a Iglesias nel 1987. Ha conseguito la laurea in Ingegneria Ambientale a Cagliari. Nel 2015 ha pubblicato il suo primo romanzo, “Il treno per la felicità” (Ed. Youcanprint). Attualmente vive e lavora a Torino.

librocosì, così

Vacanze d’estate

Sono affiliata amazon

Cosa significa? Cliccando sul link amazon del libro, avrete accesso alle schede del titolo. Da questo click non ci ricavo nulla. Solo con l’acquisto del libro ricevo una piccolissima percentuale (il 10%), che sfrutto unicamente per acquistare libri per poi, recensire nel blog. Siete, ovviamente liberissimi di farlo o non farlo, io continuerò a recensire i libri.

narrativa-contemporanea

Annunci

14 risposte a "VACANZE D’ESTATE"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...